Progetti

Ied_arredamento_creativoCorso di specializzazione in ARREDAMENTO CREATIVO il fai-da-te progettuale | Visualizza la brochure
Corso serale, Febbraio – Giugno 2014 |IED Firenze in collaborazione con Chimica Verde Bionet.
Per info ed iscrizioni: www.ied.it |ied Firenze

logo_valsoProgetto VALSO (2010-2012)
Sistema integrato di tecnologie per la valorizzazione dei sottoprodotti della filiera del biodiesel

ABCbuoneprassiABC delle buone prassi
Agricoltura, Bioprodotti e Consumo consapevole
Una guida pratica per orientarsi in materia di consumo ed eco-efficienza. L’e-book è un libro digitale, scaricabile dal web o consultabile on line, è un’iniziativa di comunicazione ambientale realizzata con il cofinanziamento della Regione Toscana Bando Go Green 2011.


logoterra_futuraTERRA FUTURA è una mostra-convegno che ogni anno si svolge a Firenze, presso la Fortezza da Basso. L’Associazione Chimica Verde negli ultimi anni ha partecipato a Terra Futura, organizzando convegni, workshop, mostre didattiche…VISITA LA PAGINA

siena_logoS.I.En.A olio vegetale puro. Progetto pilota per lo Sviluppo Integrato delle ENergie rinnovabili dal settore Agricolo. Filiera pilota toscana di produzione e utilizzo di olio vegetale puro (2008- 2010)


Progetto Bioenergie (2007-2009), finanziato dal Ministero dell’Agricoltura per la verifica, il trasferimento e la divulgazione delle colture bioenergetiche in numerose Regioni Italiane

Depliant Bioenergie (714.0 KiB)

Progetto CANAPONE (2005-2007) Azione pilota relativa alla coltivazione, trasformazione e commercializzazione della canapa a scopi produttivi e ambientali (L.R. n.12 del 14/2/2003). Il bando cofinanziato dall’ARSIA Toscana è stato aggiudicato a fine 2004 alla Canapone srl di Scarlino, che si è impegnata a rilanciare la coltura al naturale, senza diserbanti o disseccanti, con le migliori varietà italiane di canapa (Carmagnola e Fibranova) e a mettere a punto una tecnologia innovativa di raccolta automatizzata del seme e delle bacchette, di macerazione, stigliatura e pettinatura della canapa. Per informazioni ulteriori contattare Assocanapa

Pages: 1 2

Lascia un commento